mercoledì 28 febbraio 2018

SUGGERIMENTI PER LE VACANZE 2018


Isole Andamane e Nicobare:
Per chi ama avventurarsi in posti quasi sconosciuti, fuggendo dalla frenesia delle grandi città, per chi desira trascorrere giornate immerso nella natura avvolto da una coperta di soffici nuvole, calpestando candide e morbide spiagge e desira essere guidato e preso per mano dal mare e dalle foreste, queste isole sono il posto ideale dove riposarsi e sognare ad occhi aperti paesaggi incantati. Le isole Andamane e Nicobare formano due arcipelaghi posti nel Golfo del Bengala, geograficamente vicine alle coste della Birmania e di Sumatra ma politicamente sotto il controllo del governo indiano. Si contano circa 572 isole di cui solo 36 sembrano essere abitate. Gli abitanti originari dell’isola sono per la maggior parte popolazioni aborigine di origine asiatica e Africana tra cui I Nicobaris, i Jarawa, i Sentinelesi, gli Onge e i Grandi Andamanesi tutte popolazioni queste che sono state decimate dal contatto con i colonizzatori. Si praticano per lo più culti animisti, ma sono presenti oggi anche gruppi di hindu, cristiani e musulmani insieme ad altre minoranze. Ovviamente questi sono posti di mare e bisogna essere appassionati delle onde e della natura per partire alla scoperta di queste meraviglie. Tra i posti che meritano essere mensionati ecco qui un breve elenco:

CINQUE ISLANDS dove l’acqua è di un verde smeraldo , la varietà di flora e fauna è molto ricca ed’è il posto ideale per immersioni subacque e dista un’ora da Port Blair.


BARREN ISLAND PLATEAU l’isola dell’unico vulcano attivo del Sud-Asia, possibile visitare anche in elicottero.



HAVELOCK ISLAND nota per la possibilità di fare passeggiate dentro l’acqua, grazie alle sue acque cristalline e alle correnti molto deboli. È stata nominata nel 2014 dal “Time” come la spiaggia migliore dell’Asia.



ELEPHANT BEACH dove si può camminare in assoluta tranquillità e godersi lo spettacolo di piccole e riservate spiagge, acque cristalline e immergersi nella variopinta fauna della barriera corallina.



RAMNAGAR BEACH dove si può assistere alla posa delle uova delle tartarughe, è stata nominata la spiaggia migliore dell’Asia e secondo una recente classifica di Tripadvisor l’ottava spiaggia più bella del mondo.



MAYABUNDER che è il distretto principale del centro nord delle Andamane, famoso per le sue foreste di mangrovie da attraversare a bordo di imbarcazioni tradizionali.


LONG ISLAND dove il sogno per coppie romantiche si trasforma in realtà  nelle piccole case di bambù che si aprono direttamente sulla spiaggia quasi deserta.





Se vi abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca con questa brevissima introduzione sulle isole Andamane e Nicobare, venite a trovarci nel nostro sito per scoprire insieme l’itinerario perfetto.
Buon viaggio e stay tuned!!! 

Post più popolari